Risotto al cavolo nero e ragusano mantecato all’olio DON PIETRO



Ingredienti per 4 persone


360 g di riso Carnaroli o Arborio

250 g cavolo nero

8 cucchiai di Olio Extravergine d’Oliva DON PIETRO

80 g di Ragusano DOP grattugiato

1 spicchio d’aglio

1 l di brodo vegetale

1 arancia


Lavare il cavolo nero. Tagliare le coste centrali ed aggiungerle al brodo.

Tagliare a listarelle il cavolo nero. In una casseruola aggiungere 2 cucchiai di olio d’oliva e l’aglio intero

spellato, far scaldare a fuoco moderato.

Incorporare il cavolo nero, salare e far cuocere con il coperchio sempre a fuoco moderato, se necessario

aggiungere mezzo mestolo di brodo caldo per proseguire la cottura senza che si attacchi al fondo. Cuocere

per almeno 20-25 minuti, le foglie dovranno risultare tenere.

Lasciar raffreddare e frullare il cavolo senza l’aglio. Passare al colino il purè verde e tenere da parte.

In un tegame far scaldare 4 cucchiai di olio DON PIETRO. Aggiungere il riso e mescolare fino a che il riso

risulta semilucido. Aggiungere un paio di mestoli filtrati di brodo e il purè di cavolo procedere con la cottura

a fuoco moderato. A mano a mano che il brodo evapora aggiungerne dell’altro fino al 16o minuto di cottura.

Togliere il tegame dal fornello, aggiungere un paio di cucchiai di olio DON PIETRO ed il Ragusano grattugiato. Coprire con un coperchio e muovere il tegame con movimenti rotatori verticali per la mantecatura. Lasciare riposare un minuto con il coperchio e servire con la scorza d'arancia grattuggiata.


Nota sul brodo: per preparare un buon brodo vegetale in casa sono sufficienti poco più di 30 minuti.

Prendere una casseruola capiente ed aggiungere 1.5 l d’acqua fredda, 2 gambi di sedano, 2 carote, una cipolla, uno spicchio d’aglio, altra verdura come foglie di cavolfiore, gambi di finocchio, parte di zucchine scartate da altre preparazioni, 2 fogli d’alloro fresche, 2 chiodi di garofano, 2 grani di pepe, sale ed un

cucchiaio d’olio extra vergine d’oliva. Portare ad ebollizione e far cuocere per circa 30 minuti.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti